Cambiamenti fisici pre e post gravi-danza

Il corpo cambia fin dall’inizio in cui anche se non si vede ancora il pancione compaiono i primi segni di debolezza e stanchezza alle volte seguiti da nausee. Il primo periodo per me è stato il più difficile per abituarmi al cambiamento d’umore e alle poche riserve di energia che avevo a disposizione.

Quando sembra assestarsi o meglio inizi ad abituarti allo stato emotivo inizia il vero cambiamento fisico in cui gli equilibri e i movimenti del corpo ti impediranno pian piano di muoverti come prima, mai scoraggiarsi ma accettare il cambiamento ascoltando i segnali del proprio corpo fin da subito!!! Ci saranno giorni in cui ti sentirai super femminile ed altri dove ti sembrerà di aver perso l’armonia che avevi con il corpo che sta per esplodere… è tutto normale!!!

Ci ho messo anni per trovare la giusta armonia del mio corpo sulla musica, il giusto groove, quell’attitudine che mi faceva sentire bene mentre ballavo e intanto mi domandavo “come farò a riabituarmi continuamente a nuove armonie?”

In quei 9 mesi il tuo corpo cambia continuamente, la tua camminata e il tuo respiro saranno diversi, la tua energia, IL TUO PESO, i primi dolori alla schiena e ai fianchi.. ma finalmente partorisci e nella tua testa rimbombano le parole delle sagge mamme che sempre mi dicevano “vedrai sarà una passeggiata tornerai subito come prima, sei sportiva, sei magra non cambierà nulla per te!” Sbagliato!!!!! E’ cambiato tutto invece per me.. appunto perché sono sportiva ho delle aspettative diverse dal mio fisico rispetto ad una donna più sedentaria! Forse era questo il problema.. LE ASPETTATIVE!!!

Come fare? Ancora una volta dovrai riadattarti al cambiamento e ascoltarti senza scoraggiarti, l’aspettativa di riuscire a muoverti come prima può crearti delusione quindi perché non approfittare del cambiamento per lavorare su te stessa in modo diverso?

E’ stata la lezione di danza più dura e più utile della mia vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *